Un gruppo di allievi del CFPIL del laboratorio di Falegnameria ha preparato degli arredi per il Laghetto del Sasso. Mercoledì consegna e manutenzione di panchine e tavolini che hanno abbellito e reso funzionale uno spazio aperto al pubblico.

Il Laghetto del Sasso, è gestito da APD Olimpic Arcisate, associazione di pescatori dal 2016, ed è aperto al pubblico anche per grigliate.

 Si pescano vari tipi di pesci come trote, carpe, storioni, tinche, alborelle, persico sole, lucci reali e pesce gatto. Gli unici pesci che si possono portare a casa sono le trote (massimo 5 a testa al giorno) mentre gli altri si devono liberare nel lago.

Il bosco che lo circonda ospita volpi, cinghiali, mini lepri, cervi, caprioli, aironi e cormorani.