Agenzia Formativa della Provincia di Varese
Nel corso dell’anno formativo appena terminato (2018/2019), la sede del CFPIL ha aderito al progetto Green School, promosso dalla Provincia di Varese e sviluppato in collaborazione con l’Agenda 21 dei Laghi e CAST
con il supporto tecnico scientifico dell’Università dell’Insubria (DISTA), con la finalità di ridurre l’impronta carbonica delle scuole del territorio e promuovere l’educazione alla sostenibilità.

Il progetto si è ampliato negli anni, grazie all’adesione della Provincia di Varese,

La green school è una scuola che si impegna a ridurre il proprio impatto sull’ambiente e ad educare i propri alunni ad un atteggiamento attivo di tutela dell’ecosistema.

Le Green Schools sono costruite su alcuni pilastri portanti:

  • Risparmio energetico
  • Riduzione dei rifiuti
  • Mobilità sostenibile
  • Educazione alla sostenibilità
  • Riduzione degli sprechi alimentari
  • Risparmio di acqua
  • Ambiente e biodiversità

L’obiettivo finale per ogni partecipante è ottenere la certificazione di Green School, una certificazione che riconosce l’impegno di una scuola che riduce o mantiene bassa la propria impronta ecologica attraverso l’adozione di buone pratiche sostenibili e/o che promuove e sensibilizza sia al suo interno, che all’esterno, stili e comportamenti più sostenibili.

La sede del CFPIL ha partecipato con impegno e passione, occupandosi, nel tempo, di tematiche importanti come la raccolta dei rifiuti e risparmio idrico ed energetico.

Presentazione anno 2020/2021 Progetto Green School