San Valentino si avvicina: avete già scelto il dessert da preparare per la vostra cenetta romantica?

Sono diversi i dolci che si addicono ai festeggiamenti di questo evento e vi suggeriamo di scegliere la ricetta in base alle preferenze del vostro partner.

È importante appagare i gusti e il palato di colui o colei che cena insieme a voi, facendo magari un sondaggio qualche giorno prima per andare sul sicuro.

Abbiamo pensato quindi di non proporvi una ricetta di una torta o di un dessert al cucchiaio, ma di darvi qualcosa da poter personalizzare in base al menù che avete previsto e alle preferenze dei commensali.

Oggi impariamo a preparare insieme il Pan di Spagna perfetto, quello che non si sgonfia e rimane soffice a lungo.

Un buon pan di spagna può essere farcito in moltissimi modi.

1. Con una delicata crema pasticcera – trovate la ricetta in un nostro articolo qui (link) – da arricchire con panna montata.

2. Con una glassa al cioccolato fondente che ricopra tutto il pan di spagna, sul quale potete posare la pasta di zucchero a forma di cuore.

3. Con la frutta fresca e secca se preferite qualcosa di più leggero.

4. Con il gelato e potete davvero sbizzarrirvi.

Ora vediamo insieme quali sono gli ingredienti per preparare il Pan di Spagna perfetto e il procedimento.

Ingredienti per una torta di 24cm.

  • n. 5 uova intere
  • n. 5 tuorli
  • gr. 190 zucchero
  • gr. 130 farina
  • gr. 60 fecola
  • baccello di vaniglia (semi)

Procedimento.

Rompete le uova in una ciotola e aggiungete lo zucchero, i semi del baccello di vaniglia e il sale. Usate uno sbattitore elettrico (oppure la planetaria) e sbattete gli ingredienti a velocità media per circa 15 minuti fino ad ottenere una crema soffice e ariosa.

Setacciate la farina e la fecola e aggiungetele al composto mescolando con una frusta o con una spatola, con un movimento che va dall’alto verso il basso per non sgonfiare l’impasto.

Imburrate e infarinate la tortiera. Versate quindi con delicatezza il composto e livellate bene con una spatola per dare una forma omogenea.

Questo passaggio è importante: più la superficie è liscia, più la copertura sarà bella da vedere.

Cuocete quindi in forno caldo a 160° per circa 50 minuti con forno statico.

Non aprite MAI il forno, altrimenti si sgonfia.

Il Pan di Spagna è pronto quando il composto è bello asciutto. Fatelo intiepidire nella tortiera e sformatelo solo quando sarà freddo.

Ora il vostro Pan di Spagna è pronto per essere farcito.

Se la ricetta vi è piaciuta, condividetela con amiche e amici.