Corsi personalizzati disabili

Informatica

Periodo di inizio: Al raggiungimento del numero minimo di partecipanti

Durata del corso: Percorso in piccolo gruppo (massimo 8/9 partecipanti) - Percorsi individuali, attivati su esigenze particolari - 300 ore (durata inferiore per percorsi individuali) Frequenza obbligatoria (3 mattine a settimana di 5 ore).

Costo: Non ci sono costi a carico dell’utenza

Sede: Varese CFPIL

Destinatari
Giovani e adulti con disabilità fisiche e/o sensoriali che devono formarsi o riqualificarsi per poter essere inserite o reinserite nel mondo del lavoro.


IL PERCORSO DI FORMAZIONE
Ammissione dopo il percorso di orientamento, su valutazione dell’équipe del CFPIL

Caratteristiche del percorso
– Percorso in piccolo gruppo (massimo 8/9 partecipanti)
– Percorsi individuali, attivati su esigenze particolari
– 300 ore (durata inferiore per percorsi individuali)
Frequenza obbligatoria (3 mattine a settimana di 5 ore).

Obiettivi
Preparare i partecipanti al corso a lavori d’ufficio che richiedono competenze nell’uso di strumenti informatici.

Le attività nel laboratorio di informatica e in aula
sono dedicate alla formazione di gruppo in laboratorio di informatica e in aula.
5 moduli:
– valutazione del potenziale degli utenti (bilancio delle competenze; bilancio del potenziale; valutazione cognitive, strategiche, organizzative)
– informatica (hardware; windows; word; excel; powerpoint; access; internet; posta elettronica)
– competenze trasversali (diritti e doveri lavorativi; orientamento; igiene e sicurezza sul lavoro; organizzazione del lavoro; comunicazione)
– attività di supporto alla segreteria (archiviazione; centralino)
– rientri formativi (confronto sulle esperienze di tirocinio in atto; gestione conflitti e situazioni complesse; aspirazioni e aspettative; rispetto dei ruoli; gestione dell’attesa occupazionale)


IL TIROCINIO FORMATIVO
Durante lo svolgimento dell’attività formativa può essere attivato, sulla base di un progetto individualizzato, un percorso di circa 300 ore di tirocinio formativo presso Aziende o Enti Pubblici del territorio, con cui sono attive Convenzioni ai sensi della Legge 142/98 e successive integrazioni.


Metodologia
La presa in carico e la condivisione
La presa in carico si basa sulla condivisione del percorso formativo tra utente, CFPIL ed eventuale rete territoriale.

L’équipe multidisciplinare di INFORMATICA
Al CFPIL opera un’équipe multidisciplinare (docente, educatore professionale esperto in inserimento lavorativo, psicologo, assistente sociale, responsabile del Centro) dedicata a percorsi di informatica e con esperienza nella formazione ed accompagnamento al lavoro di persone con disabilità fisica e/o sensoriale. L’équipe si riunisce ogni settimana per valutare l’andamento dei percorsi e monitorare i progetti individuali.
La collaborazione con gli altri Servizi del territorio e con il mondo del lavoro
Il CFPIL opera a stretto contatto con i Servizi del territorio (Servizi Sociali dei Comuni; NIL dei Distretti; Area Disabilità dell’ASL; Collocamento Mirato Disabili) e con il mondo del lavoro (Aziende, Enti Pubblici, Cooperative, Parti Sociali, Associazioni dei Datori di lavoro) al fine di costruire un progetto complessivo che risponda alle esigenze e alle caratteristiche dei partecipanti.

News ed Eventi